Il ristorante

Il Ristorante Logge Vasari è stato ricavato da un'antica dogana del sale, all'interno del palazzo monumentale, architettato dal noto Giorgio Vasari.

Inizialmente, il locale nasce come osteria tipica per poi crescere fino a diventare un elegante e sobrio ristorante di livello. Con l'arrivo del nuovo millennio viene restaurato rispettando le antiche pietre serene, l'affascinate torchio dell'olio, la suggestiva cassaforte scolpita nella pietra e la caratteristica sala a volta affrescata.

Il locale è arredato in stile rinascimentale e nulla è lasciato al caso.

Anche in cucina la Famiglia Fazzuoli ha voluto mantenere il gusto del passato, con la pappa al pomodoro, la zuppa di pane, i fegatelli all'alloro, la fiorentina di pura chianina e l'uso di tartufi e funghi tipici dell'antica tradizione culinaria toscana.